RSSArchive

non fatti, ma artefatti

«non lo appunto per ricordarlo dopo, lo appunto per ricordarlo ora». Discarica di se non la realtà, che ha anche twitter.

20
Maggio

Angelo Badalamenti racconta - e suona-  come componeva i pezzi per Twin Peaks, con David Lynch accanto al suo Fender Rhodes che gli dava le immagini, dettava i cambi, e lui appresso a fare questi suoni semplici e spettrali. 

Una roba bellissima 

f

Page 1 of 1